Studio Chinesis
Fisioterapia e Rieducazione Posturale
Sito Ideale

L'Osteopatia


Che cos’è ?
E’ una scienza terapeutica, fondata su una conoscenza precisa dell’ anatomia e della fisiologia del corpo umano, nata negli Stati Uniti ad opera del Dott. Andrew Taylor Still nel 1874.
Osteopata Andrew Taylor Still
Su quali principi si basa?
L’osteopatia considera l’uomo nella sua globalità. Il corpo umano è l’insieme di diverse componenti interdipendenti: il sistema muscolo-scheletrico, il sistema neurovegetativo e la psiche; condizione fondamentale per un ottimale funzionamento di tutto l’organismo è il mantenimento dello stato di equilibrio funzionale generale. Quando una qualsiasi componente, per motivi diversi, non lavora in modo corretto crea uno stato di squilibrio che influisce anche sulle altre. La conseguenza dello squilibrio è la comparsa di una sintomatologia dolorosa o di una patologia.
Osteopatia, Come interviene?
Come interviene?
L’osteopatia ricerca la causa dello squilibrio che spesso è lontano dal punto in cui si manifesta il sintomo. La causa dello squilibrio può essere traumatica, organica o posturale. Utilizzando tecniche esclusivamente manuali, mai violente né dolorose, l’osteopatia interviene a livello osteo-mio-articolare, viscerale e piscoemozionale per ricreare l’equilibrio perduto.
Osteopatia, Come si pone nei confronti delle altre medicine?
Come si pone nei confronti delle altre medicine?
L’osteopatia non è sostitutiva, ma complementare alle altre tecniche terapeutiche e con una effettiva collaborazione tra medico e osteopatia si possono ottenere risultati più efficaci e duraturi.
Osteopatia, A chi può essere utile?
A chi può essere utile?
L’osteopatia ha un vasto raggio di intervento, agendo sul malato e non sulla malattia è in grado di intervenire efficacemente su tutti i sistemi corporei. Una particolare efficacia è stata dimostrata sui problemi osteo-articolari, sulle cefalee in particolare di origine miotensiva e circolatoria; sui problemi di origine psicologica. Questa terapia non ha controindicazioni, è adatta anche ad anziani e neonati (soprattutto dopo un parto traumatico).
Torna SU